Analisi dei DS di Monaco
martedì, 21 ottobre 2008 01:21:29
Edito por Asociación Civil "LPG"
Responsable: Attilio Folliero

Principal Arriba Ombra dei brogli Folliero analisi 2006 Pulsinelli analisi 2006 Cartocci voto 2006 Intervista Ricci 2006 Analisi dei DS di Monaco carotenuto_voto_estero.htm Riepilogo 2006 i parlamentari esteri Franco Danieli Lo stipendio dei parlamentari Richieste Collettivita'
de 26/05/2006
Page Rank Check
Free counter and web stats

Principal
Arriba

DOSSIER PATRIAGRANDE

Petrodolares Dossier
  Emigración Ceseiv
Dossier Haití
Indígenas
de América

Música y canciones

DEBATE ABIERTO
promovido por
La Patria Grande
Diario Vea
Grupos sociales
Con
Adán Chávez
G. García Ponce
R. Hernández

Italia - voto all'estero 2006

Il voto all'estero nell'analisi dei DS di Monaco di Baviera (Germania)

...la Sezione rileva quanto il voto degli italiani all'estero sia stato fondamentale per assegnare al Centrosinistra la maggioranza dei seggi anche al Senato

Fonte: www.emigrazione-notizie.org, 12 maggio 2006

La Sezione "Alexander Langer" dei DS di Monaco di Baviera, riunitasi il 10 maggio, saluta con gioia l'elezione di Giorgio Napolitano a Presidente della Repubblica Italiana. La sua esperienza, il suo equilibrio, il suo rigore etico, il suo profondo senso dello Stato assicurano che saprà essere il Presidente di tutti gli italiani e la guida istituzionale di cui il nostro Paese ha bisogno in questo momento così delicato.

Relativamente alle elezioni politiche del 9 e 10 aprile, la Sezione rileva quanto il voto degli italiani all'estero sia stato fondamentale per assegnare al Centrosinistra la maggioranza dei seggi anche al Senato, affidando così il Paese ad una classe dirigente che lavora per il bene di tutti gli italiani e che può ridare all'Italia quella credibilità internazionale che il precedente Governo ha così irresponsabilmente messo in crisi. Grazie a questo risultato, noi italiani all'estero siamo finalmente entrati nel "senso comune" degli italiani residenti in Italia. E grazie al lavoro dei nostri rappresentanti in Parlamento siamo certi che le nostre idee, le nostre esigenze, le nostre richieste entreranno finalmente fra i temi delle politiche del nostro Governo, superando le inutili e noiose retoriche del passato. La Sezione nota con soddisfazione che la partecipazione al voto degli italiani della Circoscrizione Consolare di Monaco di Baviera è stata fra le più alte della Germania: su 43.930 plichi inviati, 17.822 sono quelli restituiti, pari al 40.57% (che sale al 46,91% se non si considerano i 5.940 plichi ritornati a causa di indirizzi errati) e ben 1.022 sono le schede purtroppo arrivate dopo la scadenza del 6 aprile. Anche i risultati della lista de L'Unione hanno superato nella nostra Circoscrizione Consolare quelli già positivi ottenuti altrove, raggiungendo la maggioranza assoluta dei voti (50,75% al Senato, 51,04% alla Camera).


Per questi risultati, la Sezione ringrazia tutte le italiane e gli italiani della Circoscrizione Consolare di Monaco di Baviera che ci hanno dato il loro supporto e sostegno durante la campagna elettorale ed al momento del voto, nonché tutti coloro che - indipendentemente dal voto espresso - con la loro partecipazione alle elezioni hanno contribuito a valorizzare questo importante momento.

La Sezione di Monaco di Baviera dei DS si appella a tutte le forze e le associazioni che hanno collaborato alla campagna elettorale affinché l'esperienza di collaborazione sperimentata nel recente passato non si
esaurisca nel momento elettorale. Ci auguriamo al contrario che il lavoro comune di elaborazione teorica ed attività pratica riesca a trovare sbocco in un coordinamento che permetta una crescita unitaria che valorizzi tutti, pur mantenendo la specificità e la autonomia di ciascuno.

Un primo, importante momento che dovrà vedere l'area del centrosinistra italiano in Baviera ancora una volta protagonista è il prossimo Referendum confermativo costituzionale: ci attende un grande impegno di
informazione e sensibilizzazione, per riuscire a far cadere una riforma cha ha rovinato la Costituzione Italiana, per esempio appesantendo - invece di snellire - le procedure legislative e mortificando i principi
liberali su cui si basa ogni moderno stato democratico (primo fra tutti, quello dell'indipendenza della Giustizia dal potere politico).

Monaco di Baviera, 10 maggio 2006


 

 

Add to Google Reader or Homepage
http://www.wikio.it
Add to Technorati Favorites

LPG NUKE

Sitios Amigos

Intercambio Link

Colaboradores

MigliorBlog.itEURO-TOPLISTClassifica di siti - Iscrivete il vostro!
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog
 News & Journalism - Top Blogs Philippines
Blogalaxia
TopOfBlogs
PoliticsTop BlogsBlogRankers.com
Politics blogs
BlogPolitics BlogsRussian America Top. Рейтинг ресурсов Русской Америки.
Free Gifts Top 100
My BlogCatalog BlogRank素材RANKINGClassement des sites Francophones